CORSO PER ASPIRANTE MEDIATORE MARITTIMO
 
   Le rubriche di Yachts.it - Professione
 
Google
 
Home
info e privacy
Ricerche charter
 per area
 per porto
 per periodo
 individuali
 operatori
 skipper-armatori
 last-minute
 promozioni
Offerte usato
 le barche
 gli operatori
 le promozioni
Multiproprieta
 operatori
Scuole ed altro
 crociere a tema
 operatori
 notiziari
 tecnica
Gente di Mare
 ricerca personale
 di bordo

 offerte di lavoro
 formazione
Rubriche
 leggi e normative
 professione
 burocrazia
 tecnica
 scrivi a Yachts.it
Le Rotte
Racconti
Registrazione
Login utenti

Privacy Policy
Professione

I nuovi titoli per la Nautica da Diporto
Il titolo di Allievo Ufficiale di Coperta:
domande e risposte


Indice  Indice
Il titolo di Allievo Ufficiale di Coperta: indice degli interventi

12 mesi su navi mercantili: quale qualifica nel diporto?

21 settembre 2006

Gent.mo Michele,
approfitto della tua competenza per porgerti un quesito che riguarda la nuova normativa sul diporto (tanto per cambiare!!).

Sono diplomato al nautico, skipper professionista dal 2002 e ho effettuato anche imbarchi come "Allievo Ufficiale di coperta" su navi mercantili per un totale di circa 8 mesi. Ovviamente ho conseguto tutti i corsi IMO-STCW di base previsti.

Desidero sapere se il periodo di imbarco già effettuato su navi mercantili può essere riscattato anche ai fini del conseguimento del titolo di "Ufficiale di navigazione del diporto", che nel mio caso dovrebbe essere di 12 mesi. Se ciò fosse possibile, mi rimarrebbero circa 4 mesi di imbarco ancora da effettuare.
In tal caso, se mi imbarcassi "a libretto" su una unità da diporto, con quale qualifica dovrei essere imbarcato per essere ritenuto valido ai fini del nuovo titolo?

Grazie in anticipo e cordiali saluti.
Marco


Risponde AMADI

Gentile Marco,
la navigazione effettuata su navi mercantili per il conseguimento del titolo professionale di ufficiale del diporto, per gli allievi ufficiali di coperta è di 12 mesi ma effettuati su unita adibite al noleggio (anche yachts commerciali) come di evince dall'art, 5 del regolamento "requisiti e limiti di abilitazione per l'ufficiale del diporto".

Ci sarebbe la possibilità di continuare il percorso mercantile dato che il marittimo ha gia effettuato i 6 mesi da allievo ufficiale effettuando il restante periodo (10 mesi) sia su navi che su unità da diporto con qualsiasi qualifica, non al comando (si ricorda che per conseguire il titolo professionale di aspirante CLC dopo il diploma di istituto nautico sono necessari 18 mesi di navigazione di cui 6 da allievo ufficiale).

AMADI - Associazione Marittimi del Diporto
Molo Langano - Rapallo - (Ge)
http://www.amadi.org/
info@amadi.org


Allievo Uff. Coperta può condurre unità da diporto?

18 luglio 2006

Salve,
poichè trovo pareri ed interpretazioni discordanti avrei bisogno di sapere se con il mio titolo professionale di "Allievo Ufficiale di Coperta", cioè il titolo rilasciato ai diplomati nautici come me dopo essere stati iscritti nelle matricole della "Gente di mare" di 1^ categoria, costituisce un titolo valido per la conduzione delle unità da diporto, un titolo valido per il conseguimento della patente nautica senza esami o nulla di tutto questo.

Aggiungo di essere in possesso del Basic training e di avere alcuni mesi di navigazione registrati sul libretto. Certo di una Vs. precisa risposta vi invio i miei più cordiali saluti.

Grazie per l'attenzione!
Lettera firmata


Risponde Luciano Panizzut, AMADI

Gent.mo amico,
il Codice del Diporto stabilisce che i possessori di Titolo Professionale possono condurre unità da diporto nei limiti della propria abilitazione (e di conseguenza ottenere senza esami una patente nautica). L'Allievo Ufficiale non ha abilitazione alcuna, per cui la risposta alla Sua domanda ritengo sia negativa. Se lo ritiene opportuno, avendo già Libretto di Navigazione, corsi di base e adeguata preparazione, può cercare di ottenere il Certificato di Ufficiale di Navigazione del Diporto, che le consentirebbe di comandare imbarcazioni da diporto anche adibite al noleggio.
Saluti,

AMADI
Com.te Luciano Panizzutt


Adv on Yachts
Advertising su Yachts.it
La tua pubblicità fuori dai luoghi comuni




  Professione
  1. Linee guida per i marittimi del Diporto
    • Vademecum e consigli per i nuovi titoli a cura del Comandante Martucci (aprile 2006)
  2. Titolo di Conduttore: valido all'estero
    • Circolare del Ministero, 4 aprile 2006
  3. Un primo risultato per i marittimi
    • ammissione con riserva all'esame UD per chi non ha i corsi in regola
  4. Istanza AMADI e Yachts.it sulla Circolare 8.02.06
  5. Nuova circolare sui titoli professionali - 8.02.06
    • Nella nuova circolare ritornerebbe l'obbligo di avere almeno 9 mesi a libretto per poter superare il corso MAMS! Speriamo non sia vero.
  6. Circolare applicativa per i nuovi titoli - 4.11.05
    • Applicazione del DM 10 maggio 2005 n. 121
    • Libretto Allievi Ufficiali di Navigazione del diporto
    • Libretto Allievi Ufficiali di Macchina del diporto
    • Norme di compilazione certificati di abilitazione
  7. I nuovi titoli per la Nautica da Diporto
    • Decreto Legislativo 10 maggio 2005, n.121
Sondaggio AMADI-Yachts.it sui nuovi titoli
I nuovi titoli: aggiornamenti
I nuovi titoli: interventi, commenti, pareri
I nuovi titoli: domande
Domande

La patente Navi e il Comando di unità da Noleggio
    domande e risposte a cura del Comandante Nicotra
    il dibattito prosegue
    Interventi e osservazioni dei Comandanti


Indice articoli Torna all'indice delle Rubriche
 
 
 
Yachts.it ©2000-2017 Comunicazione Tre Srl - P.IVA 10973441008
Corsia Agonale, 10 - 00186 ROMA
Le barche il mare i charter le crociere e i Marinai in Italia.
Portale dedicato alla nautica italiana. Charter nautico, noleggio e locazione imbarcazioni,
Acquisto e vendita imbarcazioni usate. Normative e legislazione nautica.
Marittimi ed equipaggi per il Diporto nautico e personale di bordo.
ricerca un Comandante, Marinaio, Skipper, Hostess, Steward, Cuoco

Diretto da Michele Costabile